lunedì 7 settembre 2009

Missione Suicidio_Parte prima

Sproloquiato da eppifemili alle 13:19
Che ne pensi? 
Travolta da un'insana quanto mai insolita vena di masochismo post estivo, decido questa mattina di recarmi a sbrigare alcune faccenduole extra lavorative e non.

Molto bene. Veri gud.

Ho in programma una selezionatissima lista di simpatiche "rotture di coglioni" che da tempo accumulo, cercando diligentemente di ignorare.
Vado ad elencare:
- prima cosa la mattina: appuntamento in cantiere con operai per impostare un nuovo lavoro.
E lì ciò avuto una gran bottadichiulo poiché il cantiere si trova esattamente nel palazzo accanto al mio. Si. Lo so. Mi faccio schifo da sola. Grazie.
- seconda cosa la mattina: reperire informazioni presso la palestra comunale vicino casa. Unico esempio di ciò che di più simile ad una palestra si possa trovare nel raggio di 30 chilometri dal mio nuovo appartamento. Ovviamente, essendo comunale, bisogna andare la mattina presto per prendere il numerino.
- terza cosa la mattina: avventurarmi nella notoria giungla tropicale (che raccoglie esempi di fauna sconosciuta ai più) che è l'Ufficio Anagrafe Centrale di Roma - Primo Municipio.
Se non ci siete mai stati:
primo - non vi lamentate mai più di fare file in un qualsiasi ufficio di un qualsiasi luogo appartenente al nostro sistema stellare.
secondo - siete dei dilettanti delle code e probabilmente avete avuto un'infanzia infelice. Vergognatevi.
terzo - non potete capire. Smettete di leggere qui.
Missione: cambio di residenza (e qui aggiungerei questa musica di sottofondo).
- quarta cosa la mattina: già che ormai ho il cilicio in mano per iniziare ad autoflagellarmi, mentre faccio la fila per il cambio di residenza, penso bene di approfittare e richiedere la nuova carta di identità che ho smarrito ormai da decenni.

Tutto chiaro?!
Ok.

La prima cosa la sbrigo in fretta. Alle 8 in punto devo vedere il mio fido collaboratore che ormai dopo anni di esperienza capisce tutto al volo. Cioè capisce che non ciò voglia di fare un cavolo e che le rogne le passo tutte a lui.

La seconda cosa comincia ad insinuare nella mia mattinata un sospetto di complicazione.
Arrivo bel bella verso le 9:10.
Penso chiaramente di essere una gran figa (nonchè oltremodo scaltra) perchè sto lì prima dell'apertura della segreteria che avverrà dopo venti minuti.

Senzaltro.

Trovo una fila di assatanati di ogni età e provenienti da ogni dove, che mi si allinea di fronte allo sportello, mi gira intorno alla colonna, mi scende le scale, mi esce dal palazzo, mi svolta l'isolato, mi attraversa la piazza, mi incrocia un tronco d'albero.

E lì, dietro al tronco, mi posiziono io.
Sono nascosta, quindi mi metto a piangere.

Dopo signora settantenne che deve iscrivere figlia, nipoti, sorella e tutto il cucuzzaro;
dopo manager in giacca e cravatta incazzato che è lì per il figlio, lanciando accidenti alla moglie che gli ha rifilato la pratica;
dopo casalinga cicciotta che si iscrive ad ogni possibile attività motoria perchè quest'anno ha deciso che 'sti chili di troppo li butta giù di sicuro;
arrivo io.
E' il mio turno finalmente! Tocca a me!
"Salve, vorrei fare un'iscrizione. Stavo leggendo la brochure e vedo che c'è un pacchetto mensile per una serie di attività".

"Si, signora. Può scegliere fra Pilates, Total Gym, Taiji-quan, Spinning, oppure Total Body. Ne può selezionare due. Quale preferisce?".

"Ma come? Si deve scegliere?! Non posso iscrivermi in generale e poi fare ciò che capita?"

"No sinora. Deve scegliere. Quale preferisce?"

Panico assoluto.
Vuoto pneumatico nella mente.
Cazzo a questa domanda non ero affatto preparata.
Penso: invece di piangere, facevo meglio a ripassare.

"Ehm! Scusi signora", prendo tempo come durante le interrogazioni a scuola.
"Dunque sarei interessata a Pilates e Taiji-quan", rispondo. Tiè!

"No. Guardi. Pilates e Taiji-quan non fanno parte dello stesso pacchetto.
Se Fa Pilates può fare Total Gym oppure Total Body.
Se sceglie Taijj-quan può abbinarci Total Body oppure Spinning.
Poi, se per caso invece preferisce, c'è la novità di quest'anno che è il Corpo Libero Esteso al quale può abbinare o Total Gym o Tajij-quan. Ma solo a giorni alterni".


Io pallida.

"Ehm! Guardi, magari... allora... ci penso un attimo su e torno domani".
Mi sento di aver preso un bel 4 all'interrogazione. Sono umiliata.
"Magari oggi potrei giusto iscrivere mio marito a nuoto", incalzo tremante con un filo di voce.

"Si certo. Che giorni e in che orario?". Che fa la stronza?! Provoca?
Vuole mettermi in difficoltà?
Ma questa la so e con sguardo provocatorio rilancio tronfia:
"Il martedi e il giovedi alle 10.00. Segni. Segni pure", ribatto soddisfatta soffiandomi sulle unghie e strofinandole sul bavero della giacca.

"Bene. Mi dia il certificato medico"

_..._

"Certificato medico?!
Ma non posso intanto iscriverlo e pagare, così conservo almeno il posto?! Prima dell'inizio dei corsi, giuro, porterò il certificato".


"No signora. Non posso procedere. Deve tornare con il certificato medico e solo allora potrò iscrivere suo marito.
Sempre se ci saranno ancora posti disponibili".


Colpita e affondata.

...to be continued...

53 commenti on "Missione Suicidio_Parte prima"

mammafelice on 8 settembre 2009 15:08 ha detto...

Oddio, altro che palestra: mi sono stancata solo a leggerti. Vado a buttarmi sul divano :)

Serena on 8 settembre 2009 15:27 ha detto...

E' tipico del "comunale" no?

Tendallegra on 8 settembre 2009 16:03 ha detto...

Cercavo giusto ieri un motivo di felicità del vivere in una piccola città.

Grazie cara, mi hai resa Eppi... :)

(mò mi ci manda...me lo sento....)

eppifemili on 8 settembre 2009 16:17 ha detto...

@mammafelice:
ecco vedi?!?!
Ti fanno cominciare l'allenamento ancor prima dei corsi!

@serena:
proprio tipico!
Manco un'eccezione in questo caso per confermare 'sta regola del cavolo!

@Tenda:
Cara la mia Tenda, sono alquanto felice di averti reso felice. Purtuttavia, dal più profondo del cuore, mi sento di dirti....
BIIIIIIIIIIIP !! :)

Tendallegra on 8 settembre 2009 16:24 ha detto...

Mi c'ha mannataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.... :((((((

Non m'ama piùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùù..... :((((

eppifemili on 8 settembre 2009 16:46 ha detto...

Ma giammai sorellina virtuale!
Non lo sai che l'amore non è bello se non è litigarello??

ps:hai visto che sei la top commentator??!
Mi sa che alla fine del mese mi invento un premio per il primo!! eh eh!!
una ne penso e cento ne fo.

Fiordilatte on 8 settembre 2009 17:03 ha detto...

Ciao Eppi, mi sa che anche tu ti sei guadagnata una nuova lettrice. Mi han fatto tanto sorridere alcuni post :) ora però devo fare una full immersion come si deve, se no non capisco tutto tutto!

arthur on 8 settembre 2009 17:36 ha detto...

Se la prima parte di questa missione suicida è così, chissà la seconda... ;)

Vado a prenotare una busta gigante di popcorn, scelgo la poltrona più comoda e aspetto fiducioso... :lol:

Monique on 8 settembre 2009 17:47 ha detto...

Cherridere Eppi!Sono passata di qui dopo il tuo commento sul mio blog e ora non ti mollo più!!

kekkasino on 8 settembre 2009 18:03 ha detto...

avrei un po' di file da fare...posso delegare te che sei così esperta?

tanaka on 8 settembre 2009 18:38 ha detto...

Tutto ciò dimostra chiaramente che l'attività fisica nuoce alla salute, perlomeno a quella mentale. In alternativa, consiglio della sana divanoterapia :-D

eppifemili on 8 settembre 2009 18:47 ha detto...

@fiordilatte:
buona lettura allora!
spero di regalarti un po' di buon umore!

@arthur:
eh eh! La seconda parte è ancora più delirante.
Fatto sta che ora ho i capelli dritti dopo 'sta giornatina!!

@monique:
grazieeeee! che bello! benvenuta!!

@kekkasino:
S-E-N-Z-A-L-T-R-O !

@tanaka:
e anche la tua filosofia mi sembra inoppugnabile. mi sa che mi hai convinta...

supertri on 8 settembre 2009 19:42 ha detto...

Che meraviglia...mi ricordano le file del comune di Bologna...Poi hanno inventato gli uffici di quartiere (che +/- corrispondono ai Municipi a Roma) e...le file sono diventate ancora più lunghe!? Adesso però siamo informatizzati eh!
Attendo il proseguo fiduciosa...

Stefano on 8 settembre 2009 20:20 ha detto...

Mi rendo conto che a volte abitare in un paesello sperduto di 6000 anime non è poi così male ;-)

Tendallegra on 8 settembre 2009 20:42 ha detto...

Top commentator qui...
.... prima nella bacheca di FB del Chissene.....

Una scassaminchia certificata....:((((

eppifemili on 8 settembre 2009 23:29 ha detto...

@supertri:
si si! Non sai che mi è successo dopo...ma non darò anticipazioni fino a nuovo post....
TOP SECRET ! :)

@stefano:
infatti no. Per questo il mio sogno è trasferirmici prima o poi...con Eppifemili a seguito ovviamont!

@tenda:
ahhahha!! Si Si! Certificatissima!
Mi sa che il certificato te lo preparo davvero se continui a stare al primo posto!!
o dovrei dire al primo "post".
Vabè! Battutaccia. Vado a dormì che è meglio.

yashanti il blog di una donna del sud on 9 settembre 2009 08:52 ha detto...

tu ragazza. Mi piaci!

stellasenna on 9 settembre 2009 09:37 ha detto...

ma te, tutto nella stessa mattina?

peppermind on 9 settembre 2009 10:24 ha detto...

Rido... come sempre.
Certo che c'è grossa buroggrazzia... maronnamia.

(rido anche per mammafelice, anche io mi sento le beraccia molli come se avessi portato i sacchetti della spesa di Hulk).

Taglia on 9 settembre 2009 11:22 ha detto...

Se uno affronta cantieri e code infinite poi non ha più bisogno della palestra, o è troppo stufo per la palestra ^_^

Ma piuttosto, mi pare di aver sentito che proprio a Roma Primo Municipio facciano i certificati sponsorizzati. Avevano bisogno di soldi e così sul certificato mettono lo sponsor: lo stato di famiglia è offerto da macelleria da Oreste, le cosce di pollo più tenere de Roma; cose del genere... è vero, o è una delle solite cazzate di Costume e Società rai2?

Tendallegra on 9 settembre 2009 11:46 ha detto...

@Taglia: è verissimo! Anche la Camera di Commercio della mia provincia ha messo lo sponsor sul certificato....insomma...sulla visura ci ritrovi il logo della Banca delle Marche... :)

Nuvola on 9 settembre 2009 12:28 ha detto...

Ciao Eppifamili,
se sei riuscita a sbrigare tutte quelle faccende in una mattinata senza perdere le staffe sei un mito.
Di solito quando so che devo perdere tempo nei vari Uffici devo essere a posto con me stessa, raggiungere un equilibrio interiore e ripetermi che nulla può turbarmi: mi convinco che funziona ma.. :D

eppifemili on 9 settembre 2009 12:46 ha detto...

@yashanti:
Anche tu ragazza.
Non sei affatto male! ;)

@stellasenna:
beh! sennò mica mi diverto!
Son tutti bravi a fare una cosa alla volta! Io no.
Io esagero!

@pepper:
il giorno che non mi scriverai più "rido", ci rimarrò davvero male e comprenderò che qualcosa nella mia vita è in declino.
Quindi occhio.
Ora hai una grande responsabilità.

@Taglia & Tendallegra:
Ma dai?!???!
E questa cosa non la sapevo mica!
Bisogna che avverto Enzetto er meccanico (cambiasi due marmitte al prezzo di una!).

@Nuvola:
è perchè io sono UNA CIFRA ZEN. :O

gabry on 9 settembre 2009 13:35 ha detto...

e la prossima volta porta il libretto delle giustificazioni!!! ihihihi

eppifemili on 9 settembre 2009 15:51 ha detto...

@gabry:
dici!?! Mi sa che ciai ragione ciai.

piccolaromana on 9 settembre 2009 16:41 ha detto...

Ciao!
ho deciso che ti linko, mi piace davvero il tuo blog!
al proseguimento dell'avventura quanto manca?

eppifemili on 9 settembre 2009 17:27 ha detto...

@piccolaromana:
grazieeeee!!!!
A un link non si può dire mai di no! ;)
a breve arriverà la seconda puntata.
Sempre se sopravvivo a questa settimana d'inferno!
:)

Claudia on 9 settembre 2009 17:35 ha detto...

tu dici a me che il mio blog è bello! e del tuo ne vogliamo parlare?
ahahahahahah sei favolosa *
cla

eppifemili on 9 settembre 2009 18:49 ha detto...

@claudia:
si ma qui non c'è niente da mangià!

:(

Minu on 9 settembre 2009 21:44 ha detto...

sufficientemente suonata, sì posso inserirti tra i blog che leggo e rileggo. sorella, ti stimo

Vittoria A. on 9 settembre 2009 22:28 ha detto...

Mi hai ricordato di quando abitavo a milano. In comune me ne capitavano di tutti i colori, una volta ho addirittura fatto la coda dietro la porta di un ufficio(con tanto di numero)che si apriva sul nulla. Era in un corridoio, aveva anche la targhetta, ma quando poi mi sono decisa (dopo aver bussato 20 volte)a girare la maniglia, la porta si apriva su un atrio enorme pieno di altri sportelli e altre code! Comunque anche qui in Scozia non é che sia molto diverso. Anzi, per certi versi sono anche peggio!

Bel post mi hai fatto veramente ridere di gusto! :D

bstevens on 9 settembre 2009 22:50 ha detto...

che ridere! mi ci ritrovo!!!! : )

TuttoDoppio on 9 settembre 2009 22:52 ha detto...

eccheppalle però sti certificati! capisco per i bambini, eh, ma per homo mi sembra un pò eccessivo... mica è un corso di full contact!

scientificamente on 9 settembre 2009 23:42 ha detto...

Ti ho seguita fin qui, ma che dispiacere non averti più su wordpress :(

Venendo al tuo post, ma se questa è stata l'avventura in piscina, cosa succedereà (è successo) all'Ufficio Anagrafe?? Non è che sei ancora in fila e hai scritto il post con il portatile, vero???

gabry on 10 settembre 2009 00:11 ha detto...

ps. ti ho aggiunto nel mio blogroll ;)

lunatitubante on 10 settembre 2009 10:29 ha detto...

molto molto molto divertente! :-P

eppifemili on 10 settembre 2009 11:25 ha detto...

@Minu:
a parte che con un nick così non si può che stimarti.
In ogni caso grazie e ricambio volentieri! :)

@VittoriaA:
questo è il colmo! Fare la fila dietro una porta farlocca!! ahah!! Ho capito.
A te non te se po' nasconde' niente. ;)

@bstevens:
purtroppo mi ci ritrovo pure io.
E' questo il guaio.

@tuttodoppio:
Ma che scherzi!?
Dati i suoi problemi di schiena, come minimo a lui richiedono il Nulla Osta! ;)

@scientificamente:
Noooo! Non dire così!! Io in fondo, in fondo (ma molto in fondo) sono una nostalgica...
mo, mo, mi metto a piangere... :(

riguardo al post: l'ufficio anagrafe? eh eh! lo scrivo prestissimo. Considera che è successa qualsiasi cosa.

@gabry:
grazie gabri! Mi hai fatto morire dal ridere con quel filmato!! :)

@lunatitubante:
ora si. L'altra mattina mica tanto. :)

giardigno65 on 10 settembre 2009 14:23 ha detto...

Ma chi hai trovato la sorella di Kafka ?

arianna on 10 settembre 2009 14:24 ha detto...

Ti capisco, io odio la burocrazia e gli uffici pubblici perchè tanto non hai mai le carte giuste e ti tocca sempre rifare la fila...
http://vistodalei.splinder.com

eppifemili on 10 settembre 2009 15:28 ha detto...

@giardigno65:
ho trovato una rincoglionita.
Io.

@arianna:
io non ho mai le carte giuste.
Non solo negli uffici pubblici. :)

M on 10 settembre 2009 16:25 ha detto...

Ricambio il complimentone che mi hai fatto: anche tu scrivi benissimo!
Le code agli uffici comunali, di qualunque natura e ragione sociale, sono un flagello divino: hai avuto il coraggio dell'incoscienza ;)
www.lapiccolaoskar.splinder.com

eppifemili on 10 settembre 2009 17:15 ha detto...

@M:
me sa che io pure sono un flagello divino !!

:)

Claudia on 10 settembre 2009 19:41 ha detto...

da che mondo e mondo si mangia a casa mia ;)
*
cla

bombamagagna on 10 settembre 2009 19:50 ha detto...

ehi, ma dove sei stata nascosta fin'ora?come sei capitata da me??perchè non ci sei capitata prima??? ;D

Claudia on 10 settembre 2009 21:41 ha detto...

ancora una cosa...
ma che razza di professione fai?N in giro per cantieri????
:D
baciuzzi lovvosi
*********
cla

eppifemili on 10 settembre 2009 22:41 ha detto...

@Claudia:
beh! alcuni lo hanno letto nei mesi precedenti.
Sono architetto.
Blogger per hobby.

@bombamagna:
e che li sa? Il destino ci unisce quando gli pare a lui! l'importante è che lo fa! ;) Benvenuta!!

Lory on 11 settembre 2009 05:27 ha detto...

Sei grandiosa!!!

Claudia on 11 settembre 2009 08:20 ha detto...

ti leggo da poco ma avrai capito che una cozza sono ahahahah
avevo intuito certo che dovevi essere un libero priofessionisa ma di che razza? Comunque mal comune mezzo gaudio architetto pur'io piacere :)
paesaggista, specializzata per riuscire a campà
:D
questa qua sotto, tale Lory è una mia carissimissima amica, è una donna tosta e adorabile. Vogliateci bene signorì
:)
*
cla

eppifemili on 11 settembre 2009 11:42 ha detto...

@Lory:
Grazieeeeeeee!!

@Claudia:
Felicissima di avervi ospiti del mio spazietto virtuale.
Venite quando volete.
Fate quello che vi pare.
E soprattutto...
aprite bocca e dategli fiatoooo!! :)

AndreA on 11 settembre 2009 23:02 ha detto...

:DDD perfidissima la tipa eh? O_O

eppifemili on 12 settembre 2009 17:39 ha detto...

@AndreA:
come una biscia.

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anonimo ha detto...

good start

Blog Widget by LinkWithin
 

eppifemili Copyright © 2009 Girl Music is Designed by Ipietoon Sponsored by Emocutez