domenica 18 ottobre 2009

IL SESTO TEFPOW !

Sproloquiato da eppifemili alle 17:07
Che ne pensi? 
bravo

Dopo aver letto questo post, non posso non attribuirlgli il sesto TEFPOW (The Eppifemili's favourite Post Of the Week) della storia di Eppifemili.

No. Non posso non farlo.

Perchè?

Perchè, in fondo, siamo tutti vanitosi, e non è affatto detto che questa sia necessariamente una cosa negativa.

Perchè sono anni che mi sparo endovena e con sommo gaudio, innumerevoli vasetti delle più variegate creme antirughe.

Perchè l'effetto rassicurante regalato da un piccolo acquisto in profumeria, non ha valore nei grigi pomeriggi invernali, magari in una di quelle giornate in cui ti senti un po' giù e l'unica cosa che vorresti fare è attaccarti alla canna del gas.

Ma soprattutto attribuisco a questo post il sesto Tefpow, perchè devo indiscutibilmente un riconoscimento ad una costante e rassicurante presenza della mia vita.

Il magico mondo della signora Viola.

La mia "profumiera" storica.
Quella che mi ha visto crescere, inciampare e rialzarmi insicura nell'alternarsi delle stagioni della mia giovane vita.

E' lei che ha assistito al susseguirsi dei miei profumi nelle fasi prima bambinesche, poi adolescenziali ed in ultimo di donna.

Sempre lei ha visto passare sotto i suoi occhi truccatissimi, il mio primo Musk di Alyssa Ashley che per anni ha caratterizzato l'odore di tutti i miei indumenti.

La signora Viola, con la sua voce rassicurante e calma, il suo incedere altalenante dietro il bancone del negozio, il suo sorriso sincero ed il trucco esagerato (che la rende del tutto simile a Uby vestito da Drag Queen più che a una signora di mezza età), ha avuto un ruolo impagabile nella formazione della mia storica collezione di piccole bottiglie di profumo, che gelosamente custosdisco da anni.

Ma più di ogni altra cosa, la signora Viola, ha contribuito con i suoi consigli a farmi sentire più bella nell'inesorabile incedere del tempo.

Mi ha aiutato a sentirmi un po' più sicura.
E decisamente, a tratti, più felice nel concedermi periodicamente il lusso di quelle sane ed inestimabili coccole, che solo un gesto interamente dedicato a sé stessi sa dare.

E quindi, signora Viola, oggi io la ringrazio pubblicamente con questo Tefpow, e a tutti voi auguro una buona lettura di Insy Loan e Lo Stato delle Cose in:

IL PREZZO DELLA BELLEZZA


- per leggerlo cliccaci su -



*Qualora il meritevole del TEFPOW avesse qualcosa in contrario, potrà segnalarlo alla Segreteria di Eppifemili.
(Orari di apertura: il mercoledì dalle 10:00 alle 10:05
).
Sarà mia premura rimuovere immediatamente il link.


**Qualora il meritevole volesse invece dare prova sul proprio blog di essere stato insignito dell'autorevole segnalazione, potrà copiare ed incollare il seguente codice un po' dove cavolo vuole:

11 commenti on "IL SESTO TEFPOW !"

Anonimo ha detto...

Mitica signora Viola e inimitabile Insy che leggo pure io costantemente.
vistodalei.splinder.com

mariacristina on 19 ottobre 2009 10:42 ha detto...

Vedo che anche gli uomini hanno i loro bei problemini con creme e tonici!
E averne di signore Viola!

LA CONIGLIA on 19 ottobre 2009 13:51 ha detto...

la signora viola è davvero meravigliosa...anche io ne ho da dire sulle profumerie...a me però sbagliano sempre i consigli, voglio pure io una signora viola che mi consigli!!!
il blog che consigli è meraviglioso... (e anche il tuo mi piace da morire :)

Anonimo ha detto...

Il TEFPOW, a stò giro, è più meritato del solito!
Per fortuna di "signora Viola", ce n'è più di qualcuna in giro, anche se a me, più che vedermi crescere, m'hanno vista trasformarmi :-)

Post e argomento "delicatissimo", nel senso che per capire/sapere che una cipria, un profumo, una cremina, possono illuminare il più grigio pomeriggio invernale, bisogna averlo fatto in prima persona.
D'altra parte, è difficile spiegare a uno scettico, quale carezza sull'anima possa essere sentirsi addosso "Angel" o la finezza sulla pelle di una cipria giapponese :-)

Quanto alla signora Viola, non è che "sembra" Uby: è evidente -dal suo look-, che Uby deve aver fatto visita alla signora Viola ed averla traviata!

Non si direbbe, ma mai sottovalutare i consigli di bellezza di una Drag... ;-)

Buon Lunedì a tutti, belli e brutti! :*

Monique

eppifemili on 19 ottobre 2009 16:33 ha detto...

@vistodalei:
sempre sia lodata la signora viola.

@mariacristina:
eccerto!!!
siamo tutti una manica di vanitosi "sfaciolati".

@LA CONIGLIA:
grazie cara!
insy è sempre insy...

@monique:
non commento questo tuo commento.
Perchè so che basterà dirti che il mio profumo attuali (da anni e anni) è Angel (!!!!).

Jane (Pancrazia) Cole on 19 ottobre 2009 17:07 ha detto...

Lo confesso: leggendo questo post mi sono sentita un'aliena.

Io non amo le profumerie, anzi le detesto. Il solo odore mi da il voltastomaco. Chi ci lavora ha tutta la mia ammirazione perché io non ci resisterei più di 5 minuti prima di sentirmi male.

Mentre, devo ammettere, che le farmacie (di cui si parla nell'ottimo TEFPOW) esercitano su su di me un certo fascino perverso.

eppifemili on 19 ottobre 2009 17:11 ha detto...

@Jane (Pancrazia) Cole:

donna, TU SEI UN'ALIENA.

Silvia on 19 ottobre 2009 18:18 ha detto...

Parlando della signora Viola hai descritto perfettamente la mia " storica" profumiera Vittoria ...pensa che si somigliano anche nel trucco !!!! Alissa Ashley...quanti ricordi ...io usavo la crema corpo e non serviva mettere altro profumo !!!!

eppifemili on 19 ottobre 2009 19:29 ha detto...

@silvia:

auguro a tutti di trovare un giorno una signora Viola/Vittoria.
:)

Anonimo ha detto...

Angel anche tu, eh?... :-)
Vogliamo dirlo, che non è un profumo per "tutti", a parte l'accidente che costa? :-)

Monique Angelique

eppifemili on 20 ottobre 2009 18:36 ha detto...

@monique:
eddiciamolovà.

Blog Widget by LinkWithin
 

eppifemili Copyright © 2009 Girl Music is Designed by Ipietoon Sponsored by Emocutez