martedì 13 ottobre 2009

A volte, i miracoli

Sproloquiato da eppifemili alle 10:00
Che ne pensi? 


Vi ricordate le simpatiche vicissitudini che mi hanno vista
protagonista
QUI ?

Oh!
Non potevo crederci, ma ieri, rientrando a casa, passo davanti alla cassetta della posta.

Dentro, solitaria ed adagiata sul fondo rivestito di simil velluto rosso
(che francamente un bel rosa fluo ci stava di molto meglio), vedo lei:

una busta rettangolare di carta sottile, quasi trasparente.

Apro lo sportellino di vetro inserendo la micro-chiave nella micro-serratura.
Prendo la busta candida.
E' per me.
Sembra intonsa.
Salgo le scale.
Entro in casa.
Mi siedo in soggiorno di fronte al tavolo bianco.
Apro i lembi di carta.

Dentro ci trovo uno scontrino per l'importo di 110 euro.

Poi un foglio sul quale, a mano, con calligrafia oblunga e decisa, leggo un messaggio:

"Ecco la ricevuta che le avevo promesso.
Mario (quello della Siae)".


Sono arrossita come una sedicenne che riceve il suo primo biglietto d'amore accompagnato da tre dozzine di rose rosse.

Vacci a capire a noi donne...

34 commenti on "A volte, i miracoli"

Elle on 13 ottobre 2009 10:25 ha detto...

Sono andata a rileggere la prima parte perché non la ricordavo e sono assolutamente con te nell'emozione di questo biglietto d'amore.
E adesso nega, se hai il coraggio, che ti è venuta voglia di rispondergli a Mario...

nemuriko on 13 ottobre 2009 10:34 ha detto...

Noi l'avevamo già capito che Mario era un grande.

Tuttapposto.

Anonimo ha detto...

si, urge risposta!
un uomo da sposare...
gmai

eppifemili on 13 ottobre 2009 10:59 ha detto...

@ELLE:
effettivamente, quasi quasi spedisco una lettera fuxssssia alla Siae con dentro un foglietto profumato con su scritto:
"Mario, je t'adore".

@nemuriko:
sempre tuttapposto.
Amen.

@gmai:
adesso ...da sposare...forse è un po' esagerato...
però...che emozioooone!

the muffin woman pat on 13 ottobre 2009 11:04 ha detto...

sai cosa.
è il fatto che sia stato scritto a mano.
non siamo più abituati per colpa dei pc.
ora conosci una parte di lui.
intima e riservata.

è come mangiare il pane fatto in casa al posto del panbauletto del mulino bianco.
tu hai sentito la fragranza.
:)))))

eppifemili on 13 ottobre 2009 11:07 ha detto...

@the muffin woman pat:
non avrei proprio saputo esprimerlo meglio.
....continuo comunque a pensare ad una cosa:
meno male che non c'era la foto, di Mario.
Sennò le mie fantsie si afflosciavano come un pane non levitato...
:)

Libri e Cannella on 13 ottobre 2009 11:12 ha detto...

Grande Mario!!! Un uomo di parola...

Elle on 13 ottobre 2009 11:13 ha detto...

Sì, vada per il j'adore.
Un "je t'aime moi non plus" farebbe troppo casalinga repressa.
Poi firmalo:
Il gruppo di ascolto del blog di Eppifemili.
Così, giusto per rimetterlo sulla giusta strada :-)))

eppifemili on 13 ottobre 2009 11:18 ha detto...

@libri e cannella:
e aggiungerei un vecchio detto:
"Omo de panza, omo de sostanza".

@elle:
ecco si.
non vorrei che si montasse troppo la testa...

Anonimo ha detto...

Un Vero Signore, non c'è altro da aggiungere!
E si merita di cuore e a buon diritto, l'appellativo di SUPER-Mario :-)



Monique

P.S.
mo' lo porto pure io, un manoscritto alla SIAE... :-)))

Mamma in 3D on 13 ottobre 2009 11:41 ha detto...

Noooo, dai... non è vero!!!
Cos'è? Un film? 'sto Mario sembra finto.
E brava Eppi :-)

peppermind on 13 ottobre 2009 12:11 ha detto...

Sì, grande Mario.
È allucinante che però la si debba pensare così: dovrebbe essere NORMALE, un comportamento del genere.

koalanation on 13 ottobre 2009 12:11 ha detto...

Eppi .... MARIO LE SA TUTTEEEE!

LaGolosastra on 13 ottobre 2009 12:13 ha detto...

madonnasantissimadelcarmelocontuttiisantidelcalendario... sono andata in pellegrinaggio tante volte alla siae e ammetto che ogni volta è un'avventura, ma l'emozione del POS non l'ho mai provata!
Meno male sono riuscita a scaricare l'ingrato compito delle gite alla siae a qualcun'altro!

SunOfYork on 13 ottobre 2009 12:16 ha detto...

ma almeno lo manderai in giro per editori questo manoscritto, ora che è stato benedetto da Mario il santo protettore del Pos?

sun

eppifemili on 13 ottobre 2009 12:24 ha detto...

@Monique:
eheheh!
Mario la sa luuuuunga!
:)

@Mamma in 3D:
ti giuro! Non ci credevo neanche io!
Eppure è vero!
Certo i miei occhi a volte confondono realtà e finzione...ma Mario è tutta robba bbona!

@pepper:
si. è vero.
Ma io di certo non me lo aspettavo proprio!

@koalanation:
Mario for president!
E Eppi for secretary!

@LaGolosastra:
effaibbene si!
Meno male che per me questa era la prima e credo proprio unica volta.

@SunOfYork:
se ne trovo uno ubriaco si.

mariacristina on 13 ottobre 2009 12:26 ha detto...

Mitico Mario !!!

Baol on 13 ottobre 2009 14:32 ha detto...

Congratulescion

fiOrdivanilla on 13 ottobre 2009 14:36 ha detto...

una lettera così privata e in forma così.. personale e intima quasi.. da "Mario della SIAE"??? uao *_*
ahhaha però che bello eh, un'emozione tutta particolare direi :D

(di' la verità, gli risponderai .. se già non l'hai fatto! ;P)

ma senti, commmècchestai??

Tendallegra on 13 ottobre 2009 16:03 ha detto...

Ah! (sospiro)
Non esistono più i Mario come questo!!!

Eppina, io torneri lì con un bel cestino rosso con dentro una fantastica crostata.

Così, da brava Cappuccetto Rosa....:)

P.S. In tal modo preserveremo cotanta sostanza dell'omo de panza (che pare direttamente proporzionale alla gentilezza) :)))

Unachicca on 13 ottobre 2009 17:15 ha detto...

Eh...quel Mario li!
;-D

giardigno65 on 13 ottobre 2009 17:30 ha detto...

l'amore è uno stranio miracolo ...

(come ti capisco... so' soddisfazioni !!!)

Ester on 13 ottobre 2009 18:16 ha detto...

Super Mario alla riscossaaaaa!!
...E' proprio un peccato che di Mario ce ne sia uno solo.

eppifemili on 13 ottobre 2009 18:36 ha detto...

@Mariacristina and Baoland Unachicca:
MARIOTODALAVIDA!

@fiordivanilla:
Credo proprio che gli risponderò con una lettera altrettanto infuocata...
sto moooolto meglio!

@giardigno65:
l'ammore è una cosa meravigliossssaaa!

@Ester:
ma guarda che se vuoi te lo presto.

Princi on 13 ottobre 2009 19:25 ha detto...

L'avevamo detto noi che Mario risolveva tutto!! GRANDE!!

gabry on 13 ottobre 2009 19:48 ha detto...

ma che carino che è stato :)

Fra Puccino on 13 ottobre 2009 22:32 ha detto...

Il lato luminoso della burocrazia.

Spero porti fortuna anche a me, perché domani mattina devo sperare che il buon cuore di un impiegato mi eviti di spendere 15 euro e aspettare altri 3 giorni per una banale disattenzione di 15 euro e 3 giorni fa :O

Azalearossa ha detto...

"Vacci a capire noi donne!"

Ecco... se pure noi non ci capiamo più.... la vedo grigia per i membroforniti....

fiOrdivanilla on 14 ottobre 2009 05:36 ha detto...

Bonjur Eppi!

Mimmi on 14 ottobre 2009 10:36 ha detto...

Ora che hai rotto il ghiaccio con Super Mario (ha pure lui gli occhiali, il baffetto a doppia mandata ed il cappelletto con la visiera?), direi di mandargli quanto meno un biglietto di ringraziamento (o una telefonata va anche bene). Pensaci bene, é il tuo cavallo di Troia: se uno della SIAE (e dico SIAE) si é dato tanta premura di mandarti una ricevuta, perché non darsi altrettanta premura per "promuovere" il tuo manoscritto? Hai visto mai...

Anonimo ha detto...

E poi dicono che i pubblici uffici non funzionano!!! Alexa

eppifemili on 14 ottobre 2009 13:03 ha detto...

@princi & gabri:
mario, l'uomo che ogni donna vorrebbe avere al proprio fianco.
Te credo. Più su non arriva.

@Fra Puccino:
spero ti sia andata meglio che a me!
:)

@Azalearossa:
e infatti è vero.
Siamo così dolcemente complicate....

@fiOrdivanilla :
bonjour cara!!

@mimmi:
non so....ci penserò su.
per ora giace.
indisturbato, giace.

@alexa:
è perchè LORO non sono passati a trovare Mario.

acrimonia on 15 ottobre 2009 14:12 ha detto...

Grrrrande Marioooooooo!!!!
Ma io avrei avuto la stessa tua reazione, lo stesso moto di tenerezza ed emosssione per questo caro uomo di parola e risolvi-guai.

eppifemili on 15 ottobre 2009 17:25 ha detto...

@acrimonia:
ripensandoci quasi mi torna una lacrimuccia....
sniff!
sniff!

Blog Widget by LinkWithin
 

eppifemili Copyright © 2009 Girl Music is Designed by Ipietoon Sponsored by Emocutez