giovedì 4 marzo 2010

VOLARE VIA.

Sproloquiato da eppifemili alle 11:25
Che ne pensi? 


Questa mattina l'ho visto chiaramente.

Mio nonno, dopo aver preso un biglietto, è salito sul tram.

Ha arrotolato il piccolo pezzo di carta con un gesto senza tempo che era solito ripetere ogni giorno quando mi veniva a prendere all'asilo.
E poi alle elementari.
E poi alle medie.

Lo ha infilato sotto la fede.
Con calma.
Per non perderlo.
E si è seduto sul sedile vicino al finestrino.
Lui, nel suo completo blu scuro di altri tempi.
Col borsalino calato sulla fronte.

Il tram era completamente vuoto.
Non c'era neanche il conducente.
Viaggiava animato da una vita propria e spinto da un alito di vento.

Poco dopo è partito, lentamente.
In modo costante, ha accelerato.
Lievemente ed avvolto da un silenzio ovattato, l'ho visto allontanarsi all'orizzonte, per poi staccarsi dal suolo.

E' volato via.
In alto.
Verso il cielo.

19 commenti on "VOLARE VIA."

peppermind on 4 marzo 2010 14:14 ha detto...

Miracolo a Roma...
Bello.

MimìMetallurgica on 4 marzo 2010 15:11 ha detto...

Che bello !
Secondo me va da Oliviero e da Gino.
I miei nonni.
Son tutti là a giocare :-)


Mimì

Barbara on 4 marzo 2010 16:58 ha detto...

Splendida immagine.

arthur on 4 marzo 2010 19:46 ha detto...

Un'immagine nell'immagine.

Baol on 4 marzo 2010 22:58 ha detto...

E' un bel modo no?

JooJu nel Regno di Pirimpilla on 5 marzo 2010 08:57 ha detto...

Sei riuscita a farmi vedere tutto, il tram, i gesti del nonno e il nonno, il tram che partiva.
Ma il nonno era il mio.

Alexa ha detto...

Un abbraccio,

Rosa on 5 marzo 2010 10:11 ha detto...

Un abbraccio a te e un saluto al nonno, che sono sicura dal posto vicino al finestrino ti guarda con affetto.

baroz on 5 marzo 2010 11:44 ha detto...

(abbraccio)

Jane (Pancrazia) Cole on 5 marzo 2010 15:14 ha detto...

Il post è perfetto così, non aggiungo altro e mi allontano in punta di piedi.

Un abbraccio

Pucc@M on 5 marzo 2010 15:20 ha detto...

brava eppi bel post anzi perfetto così !
ciao

elena on 5 marzo 2010 17:38 ha detto...

un saluto al nonno! sarà il periodo... anche io l'altro giorno ho rivisto mia nonna!!! ;) ciao

anarchia99 on 7 marzo 2010 09:41 ha detto...

Sono sempre in viaggio i nonni, instancabili viaggiatori nel tempo!

Ciao nonni!

unachicca on 7 marzo 2010 14:59 ha detto...

Il tuo non è un post ma un opera d'arte, sembra, un quadro di Magritte...

Ti abbraccio.

nettarefrizzante on 7 marzo 2010 15:23 ha detto...

belli i nonni

Solindue on 8 marzo 2010 13:33 ha detto...

Bellissimo! Anche il mio papà usava arrotolare foglietti e metterli sotto la fede all'interno della mano ... Oh Cielo che ricordi!
Sol'

Auryn on 8 marzo 2010 20:12 ha detto...

poeticissima!

Fra Puccino on 11 marzo 2010 00:23 ha detto...

Un post dolce, leggero e delicato.

Bella l'immagine del post, bellissima l'immagine nel post :)

Anonimo ha detto...

Buon Viaggio, nonno Eppi...
----,--'-@

Monique

Blog Widget by LinkWithin
 

eppifemili Copyright © 2009 Girl Music is Designed by Ipietoon Sponsored by Emocutez